Stemma Repubblica Italiana

Commissario Straordinario Delegato

per la realizzazione degli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico per la Regione Basilicata

Rassegna Stampa

monte

In questa pagina puoi trovare una rassegna stampa sui temi di Tutela Ambientale e Rischio Idrogeologico, le notizie provengono da organi di stampa locali e nazionali. I copyright appartengono alle rispettive riviste cartacee o digitali.

Relazione annuale al 31 dicembre 2017

Commissario Straordinario per la Realizzazione degli Interventi di Mitigazione del Rischio Idrogeologico per la Regione Basilicata (DPCM 21.01.2011) La presente relazione è richiesta ai sensi dell’art 15, comma 1, del D. Lgs. 30 giugno 2011, n. 123, nonché ai sensi dell’art.17 comma 1 del decreto–legge 30 dicembre 2009, n. 195 convertito con modificazioni dalla legge […]

Relazione trimestrale al 30 settembre 2016

Commissario Straordinario per la Realizzazione degli Interventi di Mitigazione del Rischio Idrogeologico per la Regione Basilicata (DPCM 21.01.2011) La presente relazione è richiesta ai sensi dell’art 15, comma 1, del D. Lgs. 30 giugno 2011, n. 123, nonché ai sensi dell’art.17 comma 1 del decreto–legge 30 dicembre 2009, n. 195 convertito con modificazioni dalla legge […]

Relazione trimestrale al 30 giugno 2016

Commissario Straordinario per la Realizzazione degli Interventi di Mitigazione del Rischio Idrogeologico per la Regione Basilicata (DPCM 21.01.2011) La presente relazione è richiesta ai sensi dell’art 15, comma 1, del D. Lgs. 30 giugno 2011, n. 123, nonché ai sensi dell’art.17 comma 1 del decreto–legge 30 dicembre 2009, n. 195 convertito con modificazioni dalla legge […]

Approvazione del Piano Nazionale per la mitigazione del rischio idrogeologico, il ripristino e la tutela della risorsa ambientale-15 febbraio 2019

Commissario Straordinario per la Realizzazione degli Interventi di Mitigazione del Rischio Idrogeologico per la Regione Basilicata (DPCM 21.01.2011)   “DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 15 febbraio 2019, Pubblicato sulla GU n. 88 Serie Generale del 13 aprile 2019 recante: Approvazione del Piano Nazionale per la mitigazione del rischio idrogeologico, il ripristino e la […]

Istituzione della Cabina di regia Strategia Italia-13 aprile 2019

Commissario Straordinario per la Realizzazione degli Interventi di Mitigazione del Rischio Idrogeologico per la Regione Basilicata (DPCM 21.01.2011)   È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 88 del 13 aprile 2019 il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 15 febbraio 2019 recante “Istituzione della Cabina di regia Strategia Italia”   La Cabina di regia […]

Relazione sullo stato di attuazione dell’ accordo di programma quadro tra il MATTM e la Regione Basilicata- 30 settembre 2017

Commissario Straordinario per la Realizzazione degli Interventi di Mitigazione del Rischio Idrogeologico per la Regione Basilicata (DPCM 21.01.2011)   A.p.Q. del 14 dicembre 2010: I Atto integrativo del 14 giugno 2011, II Atto integrativo del 14 luglio 2014 e III Atto integrativo del 5 dicembre 2016   RELAZIONE STATO DI ATTUAZIONE ACCORDO DI PROGRAMMA QUADRO […]

Relazione Annuale Interventi – 31 dicembre 2017

Commissario Straordinario per la Realizzazione degli Interventi di Mitigazione del Rischio Idrogeologico per la Regione Basilicata (DPCM 21.01.2011)   La presente relazione è richiesta ai sensi dell’art 15, comma 1, del D. Lgs. 30 giugno 2011, n. 123, nonché ai sensi dell’art.17 comma 1 del decreto–legge 30 dicembre 2009, n. 195 convertito con modificazioni dalla […]

Ordine Agronomi e forestali su dissesto idrogeologico Basilicata

Riflessioni in merito al rischio idrogeologico in Basilicata da parte dell’Ordine degli Agronomi e forestali fonte: REDAZIONE BASILICATANET   20190208_Dissesto idrogeologico Basilicata_Basilicatanet | | | | |

Dissesto idrogeologico, Geologi Basilicata su frana Pomarico

Pareri dell’Ordine dei Geologi in merito alle cause scatenanti la riattivazione della frana di Pomarico fonte: REDAZIONE BASILICATANET   20190202_Geologi Basilicata su frana Pomarico_Basilicatanet | | | | |

Confapi Matera su dissesto idrogeologico in Basilicata

Nel dare “la propria solidarietà agli abitanti di Pomarico e al sindaco Mancini per il disastro provocato dalla frana” Confapi Matera torna “sulla grave situazione del territorio della Basilicata, preda di un dissesto idrogeologico non sufficientemente combattuto” fonte: REDAZIONE BASILICATANET   20190201_Dissesto idrogeologico in Basilicata_Basilicatanet | | | | |

Frana di Pomarico, 160 mila euro per i primi interventi

Stanziati 160 mila euro per i primi interventi di messa in sicurezza nel centro abitato colpito dalla frana fonte: REDAZIONE BASILICATANET   20190131_160 mila euro per i primi interventi_Basilicatanet | | | | |

Ramunno (Fdi) su fenomeni dissesto idrogeologico in Basilicata

Il rischio idrogeologico come priorità del nuovo Governo Regionale fonte: REDAZIONE BASILICATANET   20190131_Dissesto idrogeologico in Basilicata_Basilicatanet | | | | |

Edili Confapi (Mt):”Ritardi su interventi per rischio idrogeologico”

Insufficienti risorse finanziarie sono causa del rallentamento delle procedure previste dalla normativa vigente in materia di mitigazione del rischio idrogeologico fonte: REDAZIONE BASILICATANET   20181121_Ritardi su interventi per rischio idrogeologico_Basilicatanet | | | | |

Dissesto idrogeologico: Confapi Matera scrive a Commissario

Richiesta di accelerare i tempi per la spesa, quindi per progettazione, appalti, aggiudicazione ed esecuzione dei lavori fonte: REDAZIONE BASILICATANET   20181107_Confapi Matera scrive a Commissario_Basilicatanet | | | | |

Confapi su dissesto idrogeologico area industriale Ferrandina

Sollecitazione a procedere celermente alla progettazione dei lavori di consolidamento del Versante Est delle pendici di Ferrandina fonte: REDAZIONE BASILICATANET   20181018__Dissesto idrogeologico area industriale Ferrandina | | | | |

Montescaglioso, sindaco su interventi mitigazione rischi

Il sindaco di Montescaglioso Vincenzo Zito interviene sulle opere di mitigazione del rischio idrogeologico fonte: REDAZIONE BASILICATANET   20180519_Montescaglioso_mitigazione rischi_Basilicatanet | | | | |

Frana di Stigliano, in arrivo dal governo 2,3 milioni di euro

Dopo il riconoscimento da parte del Consiglio dei ministri dello stato di emergenza, il Dipartimento della Protezione civile ha inviato alla Regione Basilicata l’ordinanza che dà il via al Piano di intervento e che nomina il commissario delegato fonte: REDAZIONE BASILICATANET   20180221_Frana di Stigliano_finanziamenti_Basilicatanet | | | | |

Stigliano, Dichiarazione stato di emergenza si fa più concreta

Allarme di estrema urgenza lanciato dal sindaco di Stigliano,Francesco Micucci, al capo del Dipartimento di Protezione Civile Angelo Borrelli. fonte: REDAZIONE BASILICATANET 20171216_Sindaco di Stigliano_Dichiarazione stato di emergenza | | | | |

Latronico (DI) su frana Montescaglioso

Interrogazione al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, in merito al grado di priorità dei progetti inerenti il completamento della messa in sicurezza e il consolidamento del versante fonte: REDAZIONE BASILICATANET 20171201 Latronico(DI)_Basilicatanet | | | | |

I PROGETTI DEL COMUNE DI PISTICCI, INCONTRO PUBBLICO

I PROGETTI DEL COMUNE DI PISTICCI, INCONTRO PUBBLICO fonte: REDAZIONE BASILICATANET 20171123_Benedetto_Basilicatanet_Comune di Pisticci | | | | |

COMUNE DI PISTICCI SU PIANO CONTRO DISSESTO IDROGEOLOGICO

COMUNE DI PISTICCI SU PIANO CONTRO DISSESTO IDROGEOLOGICO fonte: REDAZIONE BASILICATANET 20171121_Sindaco Pisticci_Basilicatanet | | | | |

BENE COMUNE VIGGIANO SU PIANO MITIGAZIONE DISSESTO IDROGEOLOGICO

BENE COMUNE VIGGIANO SU PIANO MITIGAZIONE DISSESTO IDROGEOLOGICO fonte: REDAZIONE BASILICATANET 20171121_Associazione Bene Comune Viggiano_Basilicatanet | | | | |

MITIGAZIONE DISSESTO IDROGEOLOGICO, ANCE INCONTRA BENEDETTO

MITIGAZIONE DISSESTO IDROGEOLOGICO, ANCE INCONTRA BENEDETTO fonte: REDAZIONE BASILICATANET 20171121_Ance su incontro Benedetto_Basilicatanet | | | | |

PITTELLA SU PIANO DISSESTO IDROGEOLOGICO

“La tutela e la sicurezza del territorio è una priorità di questo governo regionale che ha stilato un piano dettagliato di interventi” fonte: REDAZIONE AGR 20171120_Pittella_Basilicatanet | | | | |

MITIGAZIONE DISSESTO IDROGEOLOGICO, PRESENTATO NUOVO PIANO

L’assessore della Basilicata alle Infrastrutture, Nicola Benedetto, ha illustrato i 385 interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria che saranno realizzati nel territorio lucano: “Nessun Comune richiedente sarà escluso” fonte: REDAZIONE AGR 20171120_Benedetto_Basilicatanet | | | | |

LUNEDI’ CONFERENZA STAMPA SU MITIGAZIONE DISSESTO IDROGEOLOGICO

LUNEDI’ CONFERENZA STAMPA SU MITIGAZIONE DISSESTO IDROGEOLOGICO fonte: REDAZIONE AGR 20171117_Annuncio presentazione alla stampa_Pittella_Basilicatanet | | | | |

Dissesto idrogeologico, Lacorazza: si prosegua senza intoppi

Dopo le audizioni in terza Commissione il consigliere regionale del Pd auspica che il lavoro avviato dall’assessore benedetto, dal Dipartimento e dal commissario straordinario “prosegua in tempi rapidi e nel migliore dei modi” fonte: REDAZIONE CONSIGLIO INFORMA 20171025_Lacorazza sul Dissesto idrogeologico_ACR | | | | |

FRANA STIGLIANO, AVVIATE ATTIVITÀ DI MITIGAZIONE E CONTENIMENTO

L’intervento di 5 milioni di euro è finanziato nell’ambito dell’accordo quadro stipulato nel dicembre 2016 tra Regione Basilicata e ministero dell’Ambiente. Con dgr 806/2017, inoltre, la Regione ha richiesto dichiarazione dello stato di emergenza per il Comune di Stigliano fonte: REDAZIONE AGR 20171012_Viggiano su nomina RUP Stigliano_Basilicatanet | | | | |

DISSESTO IDROGEOLOGICO, PEDICINI (M5S) SU PRESTITO BEI A REGIONE

DISSESTO IDROGEOLOGICO, PEDICINI (M5S) SU PRESTITO BEI A REGIONE fonte: REDAZIONE BASILICATANET 20170929_Piernicola Pedicini_Mutuo BEI | | | | |

Lacorazza su Dissesto e frane a Maratea

Il consigliere regionale del Pd ha riproposto un’interrogazione con la quale chiede tra l’altro il cronoprogramma degli interventi di messa in sicurezza della strada statale n. 18 fonte: REDAZIONE CONSIGLIO INFORMA 20170921_Lacorazza su Dissesto e frane a Maratea | | | | |

Erosione costa jonica, Leggieri: investire sulla prevenzione

Sopralluogo del capogruppo M5s a Scanzano dopo le mareggiate dei giorni scorsi. “La politica deve saper prevenire, deve essere in grado di mettere in campo azioni di prevenzione dei problemi e non arrivare sempre a lavorare nell’emergenza” fonte: REDAZIONE CONSIGLIO INFORMA 20170918_Erosione costa jonica, Leggieri_ investire sulla prevenzione | | | | |

Prestito Bei, interrogazione Leggieri

Il capogruppo del M5s chiede di conoscere il tasso di interesse che dovrà restituire la Regione Basilicata e quali sono le attività di monitoraggio messe in campo sul corretto utilizzo dei fondi per il dissesto idrogeologico. fonte: REDAZIONE CONSIGLIO INFORMA 20170916_Prestito Bei, interrogazione Leggieri | | | | |

Dissesto idrogeologico, Rosa presenta due interrogazioni

Il capogruppo di Lb-Fdi chiede, tra l’altro, al presidente della Giunta, “di portare in Consiglio una discussione non più rimandabile e che possa analizzare a fondo la questione” fonte: REDAZIONE CONSIGLIO INFORMA 20170915_Dissesto idrogeologico, Rosa presenta due interrogazioni | | | | |

Dissesto idrogeologico, Lacorazza: Regione chiarisca

Dopo l’articolo de “Il Sole 24 Ore” il consigliere regionale del Pd rilancia la sua richiesta di audizioni per conoscere lo stato di attuazione del Piano straordinario di interventi per la mitigazione del rischio idrogeologico fonte: REDAZIONE CONSIGLIO INFORMA 20170912_Dissesto idrogeologico, Lacorazza_ Regione chiarisca | | | | |

DISSESTO IDROGEOLOGICO, CONFAPI: TUTELARE TERRITORIO E IMPRESE

DISSESTO IDROGEOLOGICO, CONFAPI: TUTELARE TERRITORIO E IMPRESE fonte: REDAZIONE BASILICATANET 20170912_Confapi chiede incontro_Regione Basilicata_Basilicatanet | | | | |

Rischio idrogeologico, Castelluccio: serve un piano concreto

“Le emergenze registrate in più parti d’Italia, con il pesante bilancio di morti, e i danni provocati al nostro territorio segnano il fallimento del pacchetto di interventi denominato ‘Italiasicura’ voluto dal Governo per circa 27 miliardi di euro” fonte: REDAZIONE CONSIGLIO INFORMA 20170911_Rischio idrogeologico, Castelluccio_ serve un piano concreto | | | | |

Avviso pubblico operatori economici, il plauso di Lacorazza

“Prendo favorevolmente atto della procedura di pubblicazione degli avvisi pubblici. Come ribadito in occasione della mozione sulla frana di Montescaglioso, è necessario fare passi avanti sulle modalità di affidamento degli incarichi” fonte: REDAZIONE CONSIGLIO REGIONALE 20170802_Avviso pubblico operatori economici, il plauso di Lacorazza | | | | |

MITIGAZIONE DISSESTO IDROGEOLOGICO: AVVISI PER IMPRESE E TECNICI

Sono stati pubblicati sul sito istituzionale del Commissario straordinario. Le istanze entro il 29 settembre. fonte: REDAZIONE AGR 20170802_Commissario su Avvisi Pubblici OOEE e SAI_Basilicatanet | | | | |

Relazione Attuazione Interventi – 31 dicembre 2016

Commissario Straordinario per la Realizzazione degli Interventi di Mitigazione del Rischio Idrogeologico per la Regione Basilicata (DPCM 21.01.2011) Il documento ufficiale che descrive lo stato di attuazione degli Interventi Programmati sul territorio della Regione Basilicata, gli aspetti giuridici, l’assetto organizzativo, le relazioni istituzionali, i risultati ottenuti dalla gestione commissariale, le criticità emerse nello svolgimento dell’attività […]

CONFAPI MT SU INCONTRO CON COMMISSARIO PER DISSESTO IDROGEOLOGICO

CONFAPI MT SU INCONTRO CON COMMISSARIO PER DISSESTO IDROGEOLOGICO fonte: REDAZIONE BASILICATANET 20170706_Commissario su incontro CONFAPI_Basilicatanet | | | | |

PEDICINI (M5S) SU PRESTITO BEI A REGIONE BASILICATA

PEDICINI (M5S) SU PRESTITO BEI A REGIONE BASILICATA fonte: REDAZIONE BASILICATANET 20170717_Piernicola Pedicini_Mutuo BEI_Basilicatanet | | | | |

Dissesto idrogeologico, Benedetto audito in terza Ccp

L’assessore alle infrastrutture e mobilità è intervenuto a seguito di richiesta del consigliere Piero Lacorazza. fonte: REDAZIONE CONSIGLIO INFORMA 20170524_Dissesto idrogeologico, Benedetto audito in terza Ccp | | | | |

Dissesto, Lacorazza: mettere in sicurezza il territorio

Il consigliere del Pd annuncia la presentazione di una mozione e chiede la convocazione di Upi, Anci, ordini professionali e parti sociali sull’attuazione della norma sul fondo di rotazione per intervenire e contrastare il dissesto idrogeologico fonte: REDAZIONE CONSIGLIO INFORMA 20170206_Dissesto, Lacorazza_ mettere in sicurezza il territorio | | | | |

Erosione costa, Castelluccio: situazione sempre più grave

Per il vice presidente del Consiglio ”è necessario riconvocare il tavolo tecnico insediato dal ministro all’ambiente Galletti per non perdere altro tempo e, prioritariamente, fare chiarezza sulle risorse finanziarie immediatamente disponibili” fonte: REDAZIONE CONSIGLIO INFORMA 20161215_Erosione costa, Castelluccio_ situazione sempre più grave | | | | |

Relazione Attuazione Interventi – 31 marzo 2016

Commissario Straordinario per la Realizzazione degli Interventi di Mitigazione del Rischio Idrogeologico per la Regione Basilicata (DPCM 21.01.2011) Il documento ufficiale che descrive lo stato di attuazione degli Interventi Programmati sul territorio della Regione Basilicata, gli aspetti giuridici, l’assetto organizzativo, le relazioni istituzionali, i risultati ottenuti dalla gestione commissariale, le criticità emerse nello svolgimento dell’attività […]

Relazione Attuazione Interventi – 31 dicembre 2015

Commissario Straordinario per la Realizzazione degli Interventi di Mitigazione del Rischio Idrogeologico per la Regione Basilicata (DPCM 21.01.2011) Il documento ufficiale che descrive lo stato di attuazione degli Interventi Programmati sul territorio della Regione Basilicata, gli aspetti giuridici, l’assetto organizzativo, le relazioni istituzionali, i risultati ottenuti dalla gestione commissariale, le criticità emerse nello svolgimento dell’attività […]

Relazione Attuazione Interventi – 30 settembre 2015

Commissario Straordinario per la Realizzazione degli Interventi di Mitigazione del Rischio Idrogeologico per la Regione Basilicata (DPCM 21.01.2011) Il documento ufficiale che descrive lo stato di attuazione degli Interventi Programmati sul territorio della Regione Basilicata, gli aspetti giuridici, l’assetto organizzativo, le relazioni istituzionali, i risultati ottenuti dalla gestione commissariale, le criticità emerse nello svolgimento dell’attività […]

Relazione Attuazione Interventi – 30 giugno 2015

Commissario Straordinario per la Realizzazione degli Interventi di Mitigazione del Rischio Idrogeologico per la Regione Basilicata (DPCM 21.01.2011) Il documento ufficiale che descrive lo stato di attuazione degli Interventi Programmati sul territorio della Regione Basilicata, gli aspetti giuridici, l’assetto organizzativo, le relazioni istituzionali, i risultati ottenuti dalla gestione commissariale, le criticità emerse nello svolgimento dell’attività […]

Relazione Attuazione Interventi – 31 marzo 2015

Commissario Straordinario per la Realizzazione degli Interventi di Mitigazione del Rischio Idrogeologico per la Regione Basilicata (DPCM 21.01.2011) Il documento ufficiale che descrive lo stato di attuazione degli Interventi Programmati sul territorio della Regione Basilicata, gli aspetti giuridici, l’assetto organizzativo, le relazioni istituzionali, i risultati ottenuti dalla gestione commissariale, le criticità emerse nello svolgimento dell’attività […]

Statistiche

                 

Rapporto Finale del Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica

Il Nucleo Tecnico di Valutazione e Verifica degli investimenti pubblici del Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica presso il Ministero per la Coesione Territoriale, a conclusione della campagna di sopralluoghi svolta presso le Amministrazione regionali e le Strutture commissariali nell’ambito del Programma controlli sugli interventi finanziati dalla Delibera CIPE 8/2012 “Frane e versanti” […]

Intervento MT085A/10 – Report Monitoraggio ARPAB

Pubblicato lo “STUDIO FINALIZZATO ALLA VALUTAZIONE AMBIENTALE DELLE OPERE DI DIFESA DELLA COSTA E DEGLI ABITATI COSTIERI E DI RIPASCIMENTO DEGLI ARENILI DI METAPONTO LIDO” redatto dall’ Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente di Basilicata (ARPAB) – Centro Ricerche di Metaponto – Bernalda (MT)   Monitoraggio Barriera Soffolta 14 ottobre 2013 Nell’ambito dell’Accordo di Programma […]

Pubblicato bando di gara per l’intervento di ripristino della strada comunale Fosso Martelli – Irsina

Pubblicato sul profilo di committente del Commissario Straordinario per la realizzazione degli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico per la Regione Basilicata, il bando di gara per l’intervento di PROGETTAZIONE ESECUTIVA ED ESECUZIONE DEI LAVORI DI “RIPRISTINO DELLA STRADA COMUNALE ‘FOSSO MARTELLI’ NEL COMUNE DI IRSINA – I° STRALCIO”. La procedura aperta ha per oggetto […]

Intervento MT085A/10 – Avviso Seduta Pubblica della Commissione Giudicatrice

Accordo di Programma “Difesa del Suolo sottoscritto in data 14 dicembre 2010 tra il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e la Regione Basilicata. “Interventi di mitigazione del fenomeno di erosione costiera del metapontino” – Spiaggia lido di Metaponto Comune di Bernalda Codice intervento “MT085A/10” LA PRIMA SEDUTA PUBBLICA DELLA COMMISSIONE […]

Intervento MT012A/10 – Avviso Esito Gara

Accordo di Programma finalizzato alla programmazione e al finanziamento di interventi urgenti e prioritari per la mitigazione del rischio idrogeologico. Intervento Codice “MT012A/10” – “Intervento di ripristino officiosità idraulica del Fiume Basento – Comuni di Bernalda – Pisticci” CUP: J83B10000810001 CIG: 3967879D52    Avviso Esito Gara Intervento MT012A/10  

Pubblicata la Relazione Annuale 2011 del Commissario

Lo stato di attuazione degli Interventi Programmati sul territorio della Regione Basilicata, gli aspetti giuridici, l’assetto organizzativo, le relazioni istituzionali, i risultati ottenuti dalla gestione commissariale, gli scenari futuri, sono gli argomenti trattati dal Commissario Straordinario Delegato, ing. Francesco Saverio Acito,  nella RELAZIONE ANNUALE 2011. La relazione, gli allegati e la cartografia degli interventi sul territorio […]

Pubblicato bando di gara per l’intervento di mitigazione del fenomeno di erosione costiera nel Metapontino

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 44 del 14/04/2012 – V Serie Speciale – Contratti Pubblici, il bando di gara per l’intervento di mitigazione del fenomeno di erosione costiera del Metapontino. La procedura aperta ha come oggetto la progettazione definitiva ed esecutiva e la relativa  realizzazione  delle  opere  di  protezione  costiera  (barriere  sommerse) […]

Intervento MT012A/10 – Esito di Gara

Accordo di Programma finalizzato alla programmazione e al finanziamento di interventi urgenti e prioritari per la mitigazione del rischio idrogeologico. Intervento Codice “MT012A/10” – “Intervento di ripristino officiosità idraulica del Fiume Basento – Comuni di Bernalda – Pisticci” CUP: J83B10000810001 CIG: 3967879D52 VERBALE DELLA COMMISSIONE DI GARA del 15 marzo 2012 VERBALE DELLA COMMISSIONE DI […]

Intervento MT010A/10 – Avviso Esito di Gara

Intervento MT010A/10 “Lavori di ripristino dell’argine in sinistra idraulica del fiume Basento in località Mezzena in agro di Bernalda” CUP J83B10000800001 CIG 37822034A6 AVVISO ESITO DI GARA ai sensi dell’art. 65 del D.Lgs. 163/2006        

Ambiente: semplificazione delle valutazioni d’impatto ambientale

Bruxelles, 17 febbraio 2012 – Per consentire alle autorità degli Stati membri e ai promotori di gestire più agevolmente le conseguenze ambientali dei progetti edilizi, la Commissione ha riunito tutta la legislazione UE vigente che disciplina le valutazioni d’impatto ambientale. La direttiva sulla valutazione d’impatto ambientale (VIA) iniziale e le sue tre successive revisioni sono […]

Ambiente: la Commissione auspica un intervento più incisivo contro il degrado del suolo

Bruxelles, 13 febbraio 2012. Il degrado del suolo è un fenomeno preoccupante nell’UE. Tra il 1990 e il 2006 almeno 275 ettari di suolo al giorno sono andati persi definitivamente a causa dell’impermeabilizzazione del suolo – la copertura dei terreni fertili con materiale impermeabile – pari a 1 000 km²/anno, o un’area equivalente alla superficie di […]

Rischio idrogeologico, attivo sito Commissario straordinario

Da oggi 1 febbraio è attivo il sito dal Commissario straordinario delegato per la attuazione degli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico della Basilicata. “Attraverso il sito – rende noto il commissario straordinario delegato, Francesco Saverio Acito – provvederò a dare tutte le informazioni in merito alla attuazione dell’Accordo di programma sottoscritto tra il MATTM […]

Ripartono dal Cipe i programmi per la difesa del suolo: al via interventi per 870 milioni

Clini: “Passo essenziale per ricondurre la protezione del territorio fra le priorità del paese” Ripartono gli interventi per fronteggiare il dissesto idrogeologico. Oggi il Cipe ha infatti deliberato stanziamenti che consentiranno al Ministero dell’Ambiente e alle regioni del sud (Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia) di attuare interventi di difesa del suolo per […]

Altri siti:

Comunicati Stampa Protezione Civile Notizie Basilicatanet
Unfortunaly, this xml/rss feed does not work correctly...
  • Matera 2019, domani l’evento Agorà Madri e Figli a Cava Paradiso

    Prosegue il programma di eventi e di azioni in occasione di Thauma, Atlante del gesto, la mostra a cura di Virgilio Sieni nell'ambito di I-DEA, progetto pilastro di Matera 2019. Si replica il 21 settembre alle 18,30 con Agorà, Madri e Figli a Cava Paradiso, danze in duetto realizzate da coppie di madri e figli, cittadini materani e della Basilicata che hanno lavorato con Sieni in un percorso laboratoriale verso la creazione di questa azione. Lo si apprende da una nota diffusa dall’ufficio stampa della Fondazione Matera-Basilicata 2019. Il 22 settembre alle ore 21 sulla Terrazza di Palazzo Lanfranchi si svolgeranno, in collaborazione con il Polo Museale della Basilicata, le Danze di Frontiera. Si tratta di danze sui gesti perduti e sviluppati, interpretate dai cittadini di Matera e nate da un processo di immersione nella natura del gesto. Una ricerca inedita sulle posture, le risonanze fisiche ed emotive delle persone messe in dialogo con le immagini recuperate dagli archivi storici della Basilicata. Le danze, presentate in un luogo simbolico della città, mettono in relazione la dimensione antropologica dei gesti con il paesaggio e la natura dei Sassi. Persone che non si conoscono in partenza condividono momenti intensi, tra dubbi, errori e forme di coraggio, mettendosi alla prova sulle proprie capacità mnemoniche, proiettate verso la costruzione di una "comunità del gesto". Le musiche saranno eseguite dal vivo da EuroBand Murgia's Street Band. È in corso inoltre a Cava Paradiso la mostra Thauma, Atlante del Gesto, terzo appuntamento di I-DEA. Thauma, Atlante del Gesto è un progetto a cura del grande coreografo e danzatore Virgilio Sieni, ideato per la città di Matera a partire dallo studio e dall'esplorazione di materiali provenienti dagli archivi della Basilicata e di altre regioni italiane allo scopo di creare un archivio in divenire del gesto attraverso mostre, installazioni, pratiche, azioni coreografiche, performance e progetti speciali. Virgilio Sieni, già direttore della Biennale di Venezia Settore Danza per 4 anni, dal 2013 al 2016, è danzatore e coreografo tra i più rappresentativi nel panorama europeo. Dirige a Firenze il Centro nazionale di produzione della danza. Ha creato spettacoli per le massime istituzioni musicali italiane e ha ricevuto numerosi premi della critica. Nel 2013 è stato nominato Chevalier de l'ordres des arts et des lettres dal Ministro della cultura francese.
  • Infrastrutture, Merra: “Lavoriamo per ammodernare le ferrovie”

    L’assessore regionale alle Infrastrutture, Donatella Merra ha avviato una serie di azioni istituzionali per la realizzazione “di un sistema ferroviario moderno, sicuro ed efficiente”. “In occasione di incontri ufficiali a Roma, con il Ministero delle Infrastrutture e con Rete ferroviaria italiana (Rfi) - ha evidenziato l’esponente dell’esecutivo lucano - abbiamo sollevato la necessità di inserire, per quanto riguarda gli investimenti per il Sud, aggiornamenti al Contratto di Programma 2017-2021 che puntino sostanzialmente alle direttrici Adriatico-Ionica e Napoli-Palermo. È ad esempio fondamentale finanziare gli investimenti per il completamento e per la velocizzazione delle direttrici Salerno-Potenza-Taranto e Potenza-Foggia, mediante ulteriori interventi che la Regione Basilicata ritiene essenziali e che sono quindi da prevedere negli aggiornamenti del Contratto di programma. L’ammodernamento del sistema del trasporto regionale, ed in particolar modo di quello ferroviario - ha continuato l’assessore Merra - sono un obiettivo strategico, se si intende collegare il nostro territorio alle reti nazionali ed internazionali in un disegno di sviluppo integrato che renda la Basilicata baricentrica per il rilancio economico dell’intero meridione”. Secondo l’assessore sarà importante completare gli interventi relativi “alla variante del tracciato di San Nicola di Melfi della linea ferroviaria Potenza-Foggia” ma anche quelli concernenti “la velocizzazione della Salerno-Taranto, l’estensione fino a Matera della Ferrandina-La Martella; la velocizzazione della direttrice Salerno-Taranto e delle linee ferroviarie Battipaglia-Potenza e Potenza-Metaponto”. Al fine di realizzare “un tracciato ferroviario turistico in un’area di elevato valore paesaggistico e storico” l’esponente dell’esecutivo ha chiesto che venga inserita nell’elenco degli aggiornamenti “anche la tratta ferroviaria San Nicola di Melfi-Spinazzola, della linea sospesa Rocchetta Sant’Antonio-Gioia del Colle”. Pe quanto riguarda la linea ferroviaria ionica della “Magna Grecia”, che interessa Basilicata, Calabria e Puglia “attiveremo - ha concluso Merra - un tavolo istituzionale con le altre due Regioni per porre con forza la questione al Ministero competente, ribadendo la necessità di una visione di sistema fra territori”.
  • Vicenda concorsi Arpab: da Gianni Rosa un invito ai sindacati

    In una lettera aperta alle organizzazioni sindacali - Cgil, Cisl e Uil - l’invito dell’assessore all’Ambiente Gianni Rosa a partecipare a un incontro: “Capisco le vostre ragioni ma è un errore abbandonare il tavolo del confronto”.
  • Commissione Europea assegna riserva di efficacia a Po Fse 2014-20

    Il Presidente della Giunta, Vito Bardi, informa che, grazie al positivo avanzamento del Po Fse Basilicata 2014-2020, la Regione potrà disporre della riserva di performance di 17.377.450 euro, assegnata dalla Commissione europea con Decisione del 23 agosto 2019 con la quale ha decretato il raggiungimento dei target intermedi per livello di priorità fissati al 31.12.2018, nell’ambito del quadro di efficacia dell’attuazione.
  • Inaugurata "Mediterranea - Visioni di un mare antico e complesso"

    L'Agenzia Spaziale Italiana e Telespazio hanno inaugurato a Matera la mostra "Mediterranea – Visioni di un mare antico e complesso".
  • “AlleviAmo futuro Expo Matera 2019”, Fanelli risponde a Braia

    “Non ci sono dubbi sulla volontà del Dipartimento di coinvolgere tutti i soggetti rappresentativi nei processi che riguardano l’agricoltura regionale. Mi sembra, però, assolutamente inopportuno parlare di “monitoraggio” in riferimento alle attività svolte dall’Associazione regionale allevatori (Ara), soggetto libero di organizzare e attuare le proprie azioni in un sistema di autonomia seppure di condivisione degli indirizzi politici”. Lo afferma l’assessore alle Politiche Agricole e Forestali, Francesco Fanelli, rispondendo al consigliere regionale Luca Braia.
  • Fal, Merra: “Ripristinare tratta Altamura-Avigliano”

    La questione del movimento franoso che ha interessato la linea ferroviaria delle Fal “Altamura-Avigliano di Lucania” - nella tratta “Acerenza-Pietragalla” al chilometro 66 - è stato al centro di una riunione istruttoria fra il Dipartimento regionale Infrastrutture e Mobilità e le autorità preposte al rilascio di eventuali autorizzazioni per i lavori di ripristino e di ammodernamento da parte del soggetto attuatore, Ferrovie Appulo Lucane.
  • Rosa: “Regione e Parco Vulture per la promozione di Monticchio”

    “Continua il nostro impegno per il rilancio di Monticchio”. A dichiararlo, l’assessore regionale all’Ambiente, Gianni Rosa, che insieme al commissario del Parco naturale regionale del Vulture, Franco Ricciardi ha incontrato i rappresentanti nazionali e regionali del Fondo ambiente italiano (Fai), al fine di “promuovere la candidatura dei laghi di Monticchio, dopo l’eccellente piazzamento nella classifica dei Luoghi del Cuore”. La delegazione Fai era composta dalla responsabile del progetto “I Luoghi del Cuore”, Federica Armiraglio, dalle referenti per le Relazioni con il territorio, Daria Ballarin e per Puglia-Basilicata, Mariangela Marchese, dai rappresentanti del gruppo Fai di Potenza, Lidia Pantone (capo delegazione) ed Antonio Racana. “Ringrazio la delegazione Fai ed in particolare Lidia Pantone per il suo amore per la nostra terra”, ha detto l’assessore, evidenziando che “l’incontro sui programmi di riqualificazione del sito, per i quali è stato stanziato un finanziamento di circa 940 mila euro attraverso il Po-Fesr Basilicata 2014-2020, e sugli approfondimenti relativi al lotto di progetto presentato al Fai e alla documentazione integrativa inerente al piano di intervento sul sentiero è stato proficuo. La mia visita - ha proseguito Rosa - è stata l'occasione anche per fare un sopralluogo per verificare l’andamento dei lavori di pulizia boschiva affidati al Consorzio di Bonifica, che vanno avanti nonostante le ‘intemperanze’ di cittadini che ancora non hanno compreso che migliorare lo stato dei luoghi avvantaggia tutti. Proprio per arginare tali atteggiamenti - ha detto ancora - sono stato costretto a preallarmare le forze dell'ordine. Purtroppo, cosa ancor più grave, ho dovuto riscontrare il disinteresse delle amministrazioni locali di Atella e di Rionero in Vulture, incontrate già diversi mesi fa, che ad oggi rimangono inadempienti rispetto ad attività di loro competenza. Tra le altre, la perdurante mancata assegnazione dei locali commerciali appositamente costruiti, utilizzando denaro pubblico, per superare il degrado esistente rappresentato dalle baracche che vanno demolite e l’inerzia di fronte ai numerosi casi di abusivismo, ai quali non è seguito alcuna azione o procedimento per ripristinare la legalità”. L’assessore parla di “disinteresse incomprensibile, che mortifica il luogo ed i cittadini e che non accettiamo. Nel caso l’inattività delle amministrazioni dovesse perdurare, provvederemo a segnalare tutto alle autorità competenti. Le ragioni di tutto ciò sono oscure ma denotano solo il disamore per la propria terra. La Basilicata non è un far west senza leggi”.
  • Alsia, a Maratea sabato convegno su domini collettivi

    Domini collettivi e aree interne fra gestione e opportunità di sviluppo: saranno questi i temi principali del convegno previsto per il 21 settembre, con inizio alle ore 10.00, presso Villa Nitti ad Acquafredda di Maratea (Pz). Un incontro promosso dall’Ordine dei dottori agronomi e dei dottori forestali della provincia di Potenza, in collaborazione con l’ALSIA, l’Agenzia Lucana di Sviluppo e Innovazione in Agricoltura. “I domini collettivi - fa sapere l’Alsia in un comunicato - sono aree che possono essere gestite da comunità di cittadini o da amministrazioni comunali, così come confermato dall’ultima legge nazionale n. 168 del 2017. E numerose sono le forme di gestione dei domini collettivi che possono essere affidate all’Asbuc (Amministrazione separata dei beni di uso civico), ovvero ad una entità separata dal Comune e costituita appositamente per la gestione separata delle terre”. L’incontro sarà suddiviso in due sessioni. Nella prima sessione si approfondirà la storia e la legislazione dei domini collettivi e, nella seconda, si parlerà delle loro opportunità di sviluppo. Il dibattito in programma si occuperà allora, tra l’altro, di esperienze di particolare importanza come quella delle Regole d’Ampezzo, che risalgono al 1200, e della Magnifica comunità di Val di Fiemme. Domini collettivi e aree interne, infatti, possono dialogare alla luce delle caratteristiche che riguardano questa particolare forma di gestione che Carlo Cattaneo definì “un altro modo di possedere”. I lavori del convegno saranno aperti dal direttore dell’Alsia, Domenico Romaniello. Modererà l’incontro Giuseppe Priore, sub commissario del Parco nazionale lucano della Val D’Agri e del Lagonegrese. La seconda sessione, che avrà inizio nel pomeriggio dello stesso giorno alle 15.30, sarà moderata da Egidio de Stefano, funzionario dell’Alsia. Tra i relatori, il professor Giorgio Pagliari, dell’Università di Parma, primo firmatario della legge nazionale 168/2017. Prevista anche la presenza dell’assessore regionale all’Agricoltura, Francesco Fanelli, di Francesco Fiore, vicepresidente del Parco Nazionale del Pollino, di Stefano Lorenzi, delle Regole d’Ampezzo e di Amedeo Speranza, capo ufficio legislativo del Ministero dell’Ambiente.
  • Matera 2019, in biblioteca “Mennea” sezione “Tesi di laurea”

    È un bilancio molto positivo quello della Biblioteca della cultura sportiva “Pietro Mennea”, inaugurata la settimana scorsa nella Biblioteca provinciale di Matera, in occasione del “Mennea Day”, il quarantennale del suo fantastico record del mondo dei 200 metri. Decine di lettori - si legge in una nota dell’ufficio stampa della Fondazione Matera-Basilicata 2019 - hanno visitato ogni giorno i locali messi a disposizione della Fondazione Matera Basilicata 2019 dalla Provincia per consultare i volumi donati dalle case editrici, dagli autori e dai singoli cittadini che vogliono essere partecipi di questa iniziativa. La BCS Pietro Mennea è stata inaugurata nel quadro di Sport Tales, il programma dedicato allo sport per Matera 2019, capitale europea della cultura ma destinata a durare nel tempo, come punto di riferimento stabile per la diffusione della cultura sportiva. “Grande riscontro - ha commentato Luca Corsolini, responsabile del progetto Sport Tales - stanno raccogliendo i primi elementi di multimedialità utilizzati. Nell'attesa di munirci di una vera e propria sezione multimediale, infatti, abbiamo munito le aree tematiche di QR code, per visualizzare su tablet e smartphone i video che rappresentano le imprese narrate nei libri presenti. Così, in occasione del centenario della nascita di Fausto Coppi, molti appassionati hanno potuto rivivere le grandi emozioni dell'epoca rivedendo i video in bianco e nero con i trionfi del Campionissimo”. “Motivo di grande soddisfazione - conclude Corsolini - è anche l'arrivo delle prime tesi di laurea sullo sport, che andranno a costituire una nuova sezione. Ci inorgoglisce, in particolar modo, che una campionessa olimpionica del rango e delle qualità umane di Iosefa Idem abbia scelto di affidarci il testo con cui si è laureata in Psicologia nell'anno accademico 2016-17 presso l'Università telematica e-Campus. Seguirà a breve Margherita Panziera, la campionessa europea dei 200 dorso, che ci invierà la tesi di laurea in economia aziendale”. La grande canoista italo-tedesca, iscritta al Corso di Scienze e Tecniche Psicologiche ha dedicato il suo lavoro all'Intelligenza Agonistica, con una ricerca sul Modello Sfera, che definisce appunto le abilità richieste per massimizzare le prestazioni sportive. Un capitolo è dedicato a uno straordinario caso di successo: la sedicenne tedesca Ulrike Meyfarth che, ad appena sedici anni, nel 1972, vince a Monaco di Baviera l'oro olimpico nel salto in alto.